Ospiti

I PRESENTATORI

Nato nel 1962, Ivo De Palma è attore e doppiatore da trent’anni.
Approfondisce uso della voce e recitazione con Iginio Bonazzi ed Ernesto Cortese, canto con Alberto Jona, e intraprende la carriera, prevalentemente vocale, sulla piazza di Milano, che negli anni ʼ80/ʼ90 vede il doppiaggio come specializzazione in forte crescita. Dai primi anni ’90 è anche direttore di doppiaggio e, negli ultimi tempi, apprezzato dialoghista.
Nel corso della carriera ha dato la voce a svariati personaggi, prevalentemente in ambito animazione (che a Milano per molto tempo è stato il genere che andava per la maggiore), rimasti nel cuore degli appassionati: tra i moltissimi altri, Pegasus dei Cavalieri dello Zodiaco, Mirko in Kiss Me Licia, Rukawa in Slam Dunk, Maito Gai in Naruto, Toki nei nuovi film di Ken il Guerriero. E’ anche stato la voce italiana di Frank Cooper nella soap-opera Sentieri, e negli ultimi tempi di Kevin nella sit-com di successo “How I met your mother”. La sua voce è presente in numerosi videogiochi tra i più noti degli ultimi anni: Assassin’s Creed, World of Warcraft, Mercenaries, Kill Zone, Resident Evil, e in svariati spot pubblicitari locali e nazionali.
In molti musei di rilevanza nazionale, nelle principali città italiane, la sua voce è presente nelle audioguide di numerose mostre, temporanee e permanenti. Presso Filmdubsters-Torino, da tempo cura vari progetti audio/video e multimediali per conto proprio e propone i suoi corsi, legati all’uso della voce, con particolare attenzione alla resa a microfono: dizione, doppiaggio, adattamento dialoghi.

 

Nel 2013 Massimo Barbera ha vinto il World Cosplay Summit tenutosi da Nagoya in Giappone, assieme ad Andrea Vesnaver col duo Roboticpizza; la sua carriera da cosplayer è iniziata nel 2006 con Orko, il primo costume realizzato, tratto da i Masters of the Universe.

“Ciao a tutti amici di Vinadio! Mi chiamo Massimo aka Maxinga e sono di Torino. Nato nel ’74, mi sono laureato in ingegneria e lavoro nel campo automotive. Il mio principale hobby, oltre al cosplay, è la musica. Suono con i Magic Beans, una cover band con un intero repertorio di canzoni pop-rock al femminile, dagli anni ‘60 ad oggi. Ho di recente ripreso a “fare” teatro con la compagnia Colpi di Scena dopo averlo dovuto sospendere per mancanza di tempo nel periodo della lavorazione dei robottoni per il WCS. Oltre a questo, mi occupo dell’organizzazione di eventi cosplay con l’associazione Cospa Family e faccio da presentatore durante le gare cosplay nell’ambito di alcune fiere come Torino Comics e Festival del Fumetto.”

 

INTERNATIONAL COSPLAYER

Direttamente dalla Russia arriva a Vinadio: Astarohime Koyu, che sarà presente nei giorni di sabato e domenica e parteciperà anche al contest cosplay nelle vesti di giurata.